Torta de Pasqua

Da Wikidonca.
Jump to navigation Jump to search

Cucinaperuginalogo.png    Cucina Perugina


La torta di Pasqua

Torta al formaggio, tipica della tradizione umbra contadina e non. Una volta veniva preparata soltanto nel periodo pasquale. E' ottima da gustare da sola, oppure accompagnata con affettati vari: capocollo, salame, prosciutto. Si può farcire a strati e poi tagliare a piccoli triangoli e servire per cene a buffet, party, rinfreschi etc.


Ingredienti

  • 500 gr. Farina
  • 5 Uova
  • 100 gr. di pecorino romano grattugiato
  • 50 gr. di parmigiano grattugiato
  • 50 gr. di pecorino romano a tocchi
  • 50 gr. de parmigiano a tocchi
  • 100 gr. strutto (o 50 gr. di margarina + 50 gr. di burro)
  • 15 gr. Sale q.b.
  • 25 gr. di lievito di birra
  • Latte e acqua q.b per impastare


Preparazione

Rompere le uova in un recipiente e aggiungere il sale. Mescolare il tutto bene. Aggiungere i pezzi di formaggio ed i formaggi grattugiati. Amalgamare bene.

Importante : Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida e nel frattempo, a parte, far sciogliere lo strutto con latte tiepido e un po' di acqua. Fare una fontanella di farina. Mettere al centro lo strutto e il lievito sciolto. Mischiare il tutto ed aggiungere le uova.

Maneggiare TANTO ed energicamente (più si impasta e meglio riuscirà la torta) fino ad ottenere un impasto abbastanza morbido. Aggiungere Farina, se necessario, per mantenere una certa consistenza. Un segnale molto importante è quando l'impasto comincia a staccarsi da solo dalle dita. Ungere gli stampi molto bene con lo strutto. Inserire l'impasto ottenuto negli stampi riempiendoli a metà. Mettere a lievitare in un posto caldo e chiuso (senza correnti d'aria nè luce).

Lasciar lievitare per 2-3 ore circa. Scaldare nel frattempo il forno a 180°.

Cuocere in forno per 40-60 minuti (dipende dalle dimensioni dello stampo) SENZA APRIRE IL FORNO. Il tempo di cottura non può essere indicato più precisamente in quanto dipende dalla consistenza dell'impasto e dalle dosi. La cottura può ritenersi (d'esperienza) ultimata quando il colore della TORTA è dorato.. Togliere subito dallo stampo e lasciare avvolta in un panno di cotone a raffreddare