Fraido

Da Wikidonca.
Jump to navigation Jump to search
Un fràido


Logoaggettivi.png    Aggettivi


  SINGOLARE PLURALE
MASCHILE fraido fraidi
FEMMINILE fraida fraide
  1. marcio, putrefatto, in avanzato stato di decomposizione
    • "Sta mela è fraida!" ("Questa mela è marcia.")
  2. detto di chi è in stato di alterazione dovuto ad una eccessiva assunzione di alcol
    • "Hè visto Marco? Jersera era fraido." ("Hai visto Marco? Ieri sera era ubriaco.")
  3. riferito a chi si comporta in modo illogico, assurdo
    • "Ma chi è quil fraido?" ("Ma chi è quel tipo assurdo.")
  4. stordito, frastornato, stanco, affaticato
    • "Freghi, nni la fò più! So fraido!" ("Ragazzi, non ce la faccio più, sono stordito.")
  5. in condizioni di salute molto precaria
    • "Ma sè propio fraido... perché nn sè armasto a casa?" ("Stai proprio male... perché non sei rimasto a casa?")
  6. bagnato, completamente zuppo (raro, preferibile usare borfo)
    • "Ero pe strada quando ha ncuminciato a piove! Vò a famme na doccia che sò fraido!"
Della frutta fràida


Logonomi.png    Sostantivi


  1. persona ubriaca o frastornata
    • "Ma l'hè visto quillo che fraido?" ("Hai visto quello che persona sbandata che è?")


anche fraidone (accr.): persona solita a ubriacarsi pesantemente, alcolizzato, ubriacone

Sillabazione.png Sillabazione

[frà-i-do]

Na camigia fraida doppo no sgrullo

Pronuncia.png Pronuncia [AFI]

/'fraido/

Sinonimo.png Sinonimi

briaco (alcool)

borfo (infradiciato)

bolso (salute precaria)

Contrario.png Contrari

sobrio

Etimologia.png Etimologia

Dal Lat. fracidus: andato a male, guasto.

Corr.png Voci correlate

nfraidà, nfraidasse