A uffo

Da Wikidonca - Dizionario online del dialetto perugino.
Jump to navigation Jump to search

Logoavverbi.png    Avverbi[modifica]


italiano: gratis, senza pagare, a sbafo.

Es.

  • "è nuto tuqui per magnè a uffo" ("E' venuto qua per mangiare a sbafo")


Sillabazione.png Sillabazione[modifica]

a | uf | fo

Pronuncia.png Pronuncia[modifica]

/a 'wffo/

Etimologia.png Etimologia[modifica]

da latino ad usum fabricae, siglato in "AUF", sigla che indicava le merci che durante il trasporto non erano soggette a dazio, come quelle per la costruzione di chiese, appunto, non soggette ad alcun pagamento.

Contrario.png Contrari[modifica]