Sant'Ercolano

The printable version is no longer supported and may have rendering errors. Please update your browser bookmarks and please use the default browser print function instead.
Sant' Ercolano
Sant'Ercolano, particolare Pala dei Decemviri
Nascita ...
Morte Perugia, 549

Storiaperuginalogo.png    Storia Perugina



Ercolano ( ...Perugia, 549) è stato vescovo di Perugia ed è santo patrono di Perugia. Viene festeggiato il 7 novembre.

A lui è attribuito il titolo di DEFENSOR CIVITATIS (difensore della città).

Biografia

Secondo il racconto di san Gregorio Magno nei Dialoghi, Ercolano morì martire tentando di impedire a Totila, re degli Ostrogoti, l'invasione della città. Prima che la città fosse presa, Ercolano tentò di salvarla con un vecchio stratagemma: riservò l'ultimo sacco di grano all'ultimo agnello. Intendeva così dare agli Ostrogoti l'impressione che i perugini avessero cibo in abbondanza per sostenere ancora un lungo assedio. Ad ogni modo Totila non si fece ingannare dal trucco e s'impossessò della città lo stesso.

Prima di essere decapitato, Ercolano venne scorticato vivo. Sempre secondo Gregorio Magno, 40 giorni dopo la decapitazione il corpo del Vescovo venne rinvenuto intatto e senza i segni dell'orrenda tortura subita.