Abrugià

Da Wikidonca.
Versione del 8 mag 2020 alle 17:20 di Cesarinik (discussione | contributi) (Sostituzione testo - "{{Correggere}} {{Sillabazione}} \\n'''" con "{{Correggere}} {{Sillabazione}} '''")
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search

Logoverbi.png    Verbi


abrugià, abrugia, abrugiè ma anche brugià; (v.tr.)

italiano: bruciare.

Es.

  • "Me sè abrugieto 'l sugo." (Mi si è bruciato il sugo.)
  • "stà'tento ch'abrugia." (stai attento che scotta.)

Da correggere!
AVVISO IMPORTANTE: Pagina in fase di revisione..

Questa voce o sezione contiene degli errori, delle incongruenze, oppure è scritta in una forma migliorabile ed è in attesa di revisione.
I contenuti potrebbero quindi essere errati o visualizzati in maniera non corretta, mal impaginati o comunque risultare di difficile lettura.

Sillabazione.png Sillabazione

a | bru | già

Pronuncia.png Pronuncia [AFI]

/abru'dʒa/

Etimologia.png Etimologia

incerta

Corr.png Voci correlate

coce